Condividilo ora

Insegni Zumba® Fitness?

Conosci i 3 livelli di progressione da utilizzare nei passi delle tue coreografie?

20170514_164819

Nel mondo del Fitness esistono moltissime tecniche di insegnamento.

Lo Step e L'Aerobica per esempio, richiedono un intenso studio e pratica da parte dell'insegnante, che deve occuparsi di molti dettagli durante la lezione tra cui:

  • Andare a tempo e rispettare il Master Beat.
  • Eseguire correttamente Cueing e Progressione dei passi.
  • Trasmettere energia, forza, entusiasmo e fiducia ai partecipanti.
  • Assicurarsi che tutti i partecipanti eseguano i movimenti in condizioni di sicurezza.
  • Curare lo stile, la tecnica e offrire una lezione di alta qualità.
  • Ricordare tutta la coreografia da insegnare per vari step di intensità/difficoltà.
Ma tutto questo cosa c'entra con Zumba?

Wow quanta fretta che hai!!! Va bene... Visto che vuoi andare dritto al sodo...

 

Così come l'aerobica e lo step (ho citato queste 2 attività a titolo d'esempio) anche Zumba Fitness ha la sua didattica e metodologia di insegnamento, che richiede altrettanto impegno, studio e pratica.

 

Per questo motivo le linee guida del programma Zumba richiedono che gli istruttori rispettino la formula zumba e le tecniche di insegnamento principali sfruttate da questo programma.

 

Da più di 5 anni lavoro e frequento i corsi di formazione Zumba e di Fitness per approfondire e imparare al meglio queste tecniche di insegnamento, col fine di migliorare sempre di più il mio livello e la qualità delle lezioni a 360°.

 

Questo è il primo consiglio di oggi: Non sentiamoci mai arrivati e dedichiamoci sempre del tempo per formarci e aggiornarci ogni anno, perché le mode cambiano e il fitness si evolve alla velocità della luce.

 

L'obiettivo di questo articolo è quello di offrire alcuni spunti in merito alla progressione, una delle tecniche di insegnamento fondamentali nel programma Zumba Fitness, senza entrare nei particolari e mantenendo le cose semplici e super basilari.

 

contenuti, segreti e metodologie avanzate vengono ampiamente mostrate durante le zin jam session live.

pugs-and-fitness-2-header

Il Programma Zumba® sfrutta prevalentemente 2 tecniche di insegnamento:

 

Il Cueing (non verbale)

Di cui ho parlato recentemente in questo articolo.

I 3 livelli di progressione.

Di cui puoi vedere un esempio nel video qui sotto.
Ecco un video d'esempio della didattica usata in Zumba

I 3 livelli di progressione

da utilizzare nelle coreografie.

Riepilogando, i 3 livelli di progressione devono sviluppare su ogni passo questi 3 "stadi":

 
01.

Livello

Proponi il passo base, magari utilizzando l'half-tempo (non è obbligatorio). Il passo deve essere pulito, semplice ed eseguibile da chiunque. In genere in questa fase si utilizza il cueing per anticipare il passo che andremo ad eseguire.
02.

Livello

Aggiungi le braccia e/o un "footwork" più impegnativo oppure sfrutta la ritmica reale (progredendo dall'half-tempo a quella normale).
03.

Livello

Questo è il momento del "WoW Effect", dove possiamo aggiungere un'altra componente al passo come varianti fitness, direzionali o di intensità (ad es. il R.O.M.)

Se hai trovato utile questo articolo e video, allora lasciami un commento qui sotto e condividi l'articolo con i tuoi amici.

Hai già letto il mio ultimo Libro?

ebook-trasp-il-leader-della-classe-di-fitness

Ebook - Il Leader Della Classe Di Fitness

Scritto da Mauro Langiu

Il primo libro dedicato interamente agli istruttori di fitness per migliorare la gestione del rapporto con la propria classe. 

Il Leader della classe di Fitness è l'ebook dedicato agli istruttori di Fitness Musicale (e Zumba) che vogliono conoscere i segreti per migliorare il loro rapporto con la classe, aumentare i partecipanti dei corsi, individuare e gestire alcuni dei più fastidiosi problemi legati alla classe di Fitness.

In questo manuale troverai:

- Consigli utili ed esperienze reali sulla gestione della tua classe di Fitness, qualunque disciplina tu insegni.
- Come gestire, attraverso esempi pratici, alcuni dei più difficili e fastidiosi problemi con le tue allieve o allievi.
- Tecniche di comunicazione derivanti dalla PNL per renderti consapevole delle tue azioni e per avere maggior controllo.
- Soluzioni testate sulla mia pelle (e su quella di altri istruttori che hanno seguito i miei consigli) per risolvere i problemi del gruppo.
- Come auto motivarti e ritrovare entusiasmo quando la noia, routine e stanchezza prendono il sopravvento sulla tua mente.
- Come entrare in sintonia diretta con i tuoi allievi e studenti.
Come trovare un nuovo corso in un’ASD in Italia, come trattare per ottenere una tariffa migliore, come mantenere il corso e aumentare i suoi partecipanti.
-Trattamento fiscale per gli istruttori in Italia.

Ciò che invece non troverai in questo manuale sono:

- Nozioni tecniche sull’esecuzione biomeccanica degli esercizi.
- Programmi di fitness specifici e consigli su quale sia il migliore.
- Programmi di fitness con marchi registrati.
- Pubblicità su prodotti, attrezzi, macchinari legati a qualunque disciplina di fitness.

Se hai trovato utile questo articolo e video, allora lasciami un commento qui sotto e condividi l'articolo con i tuoi amici.


Condividilo ora